logo pino.png

STORIA TENNIS CLUB PINO TORINESE

Il primo circolo Tennis Club Pino Torinese fu fondato nei primi anni ’70.

Fu costruito al Villaggio Satellite da un privato, che affittava l’unico campo in terra battuta al club composto da una ventina di soci.

La struttura era molto contenuta: oltre al campo, uno spogliatoio di 20 metri quadrati, una sola doccia, qualche sedia , due panchine e poco altro.

Durò pochi anni sino a quando la proprietà decise di costruire su quell’appezzamento una villetta.

Ma i soci non si persero d’animo e trovarono con l’aiuto del Comune la possibilità di creare quello che divenne il “vero” Tennis Club Pino Torinese.

La sede scelta per costruirlo fu l’ex-cascina “La Commenda”, messa a disposizione dal Comune con una concessione ventennale non onerosa ma con l’impegno da parte del conduttore che ogni investimento effettuato a sua cura e spese sarebbe di diritto appartenuto alla proprietà. E furono proprio i soci “sfrattati” dall’altro circolo che decisero di unire le forze ed avviare il nuovo Tennis Club Pino Torinese nell’attuale sede di Via Valle Miglioretti in Regione Commenda, trasformando in quasi un anno di lavori quelle che prima erano un cascinale, stalle e pollai e un terreno in parte coltivato in un club con quattro campi da tennis, una club-house con ristorante e, ovviamente gli

spogliatoi femminili e maschili.

Fu un impegno non poco oneroso ma ne valse la pena! Sempre nuovi Soci si iscrissero alla Commenda: nei primi sei anni furono raggiunti i 165 Soci effettivi e la loro qualità sportiva e tecnica migliorava in continuazione. Si organizzarono Tornei importanti e la collaborazione con la FIT fu sempre più stretta. Nel bel ristorante si offrivano cene di qualità, nella sala principale vennero ospitati tornei di Bridge dove si videro i campioni del BLUE TEAM della Lancia come Luigi Firpo, Giorgio Belladonna ed Omar Sharif ed i soci furono ben contenti di poter giocare con loro.

Sui campi da tennis furono altresì ospitati diverse volte giocatori della squadra italiana di Coppa Davis che si prestarono a giocare in doppio con i soci: tra questi Sada, Pietrangeli, Lea Pericoli e la Nasuelli, Maioli e Panatta, per citarne alcuni.

 

Negli anni si sono succedute altre gestioni che hanno aggiunto agli iniziali quattro altri due campi con copertura permanente, una struttura coperta polivalente, il campo da beach volley e, in particolare, la piscina, di dimensioni contenute ma di uno charme tutto speciale.

Le ultime gestioni hanno avuto alterne fortune e così, nel 2018, si è arrivati ad un nuovo bando del Comune per la concessione dell’intera struttura del circolo. Bando che si è aggiudicato il Country Club, che ha così aggiunto alla sua sede storica di San Mauro al Parco Einaudi, anche questa di Pino Torinese, con l’intento di rinverdire i fasti del passato e di posizionare questo stupendo circolo sul livello che ad esso compete.

CONTATTI E ORARI

 NUMERO SEGRETERIA: 0118113884

ORARIO SEGRETERIA: 9.00 - 19.00

ORARIO APERTURA CAMPO: 9.00 - 22.00

DOVE TROVARCI